Recensione Bryston BP-17³ (Stereophile, Giugno 2018)


Larry Greenhill recensisce il preamplificatore linea BP-17³ Cubed di Bryston per la testata Stereophile, ottenendo risultati eccellenti ascoltandolo in combinazione con il finale ML-No.534.

Utilizzando il BP-17³ Cubed con il Mark Levinson No.534 è stato prodotto un suono con un bilanciamento tonale più neutro rispetto all'utilizzo del Constellation Stereo 1.0, permettendo di ottenere migliorie sulla trasparenza, sulle alte frequenze e sui contrasti dinamici. Le frequenze medie e mediobasse sono risultate più fluide, prive di grana e, cosa più importante, non sovrastanti sulle basse frequenze.
La risposta delle basse frequenze è stata insolitamente potente ed estesa. Il peso degli accordi di pedale catturato nelle buone registrazioni di organo a canne ha pressurizzato la mia stanza d'ascolto.
Tra i nuovi preamplificatori linea di alto livello, il BP-17³ Cubed è il benvenuto. Pilotando l'amplificatore ML No.534 ha prodotto un suono coinvolgente, dettagliato, tonalmente accattivante e completamente naturale...
Fortemente raccomandato.